Il giorno prima di domani

Mentre giravamo insieme un film nel sud della Spagna Xavier Bardem ed io siamo diventati amici, poi abbiamo cominciato a frequentarci. Un uomo piacevole, affascinante, e molto ma molto sexy.

Poi le sue richieste e le sue offerte, insistenti, sono diventate di altro tipo, ma io niente. Imperterrita, ho resistito alle sue avances cercando di motivare ragionevolmente il mio rifiuto:  non volevo ferire il povero uomo, che se no chissà quale pazzia avrebbe potuto combinare. Perché non sarebbe stato solo sesso, c’era di più, sosteneva lui.

Di Penelope nemmeno l’ombra. Poi Penelope chi? E anche se ci fosse stata non avrebbe potuto oscurare la mia luce.

Poi però un po’ mi avevo cominciato a pentirmi, che mi sentivo come il risveglio della natura a primavera, tutta in fiore, un’esplosione di energia. Perché non avrei dovuto lanciarmi in questa avventura, farmi trasportare dal vento, travolgere dagli eventi, vivere e basta?

Poi mi sono svegliata, e ho cominciato a organizzare i sacchetti da portare fuori per domani mattina, giorno della carta e della plastica.

Annunci

9 commenti

Archiviato in Craps

9 risposte a “Il giorno prima di domani

  1. E’ stato bello finché è durato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...